#AlberiPerIlFuturo2018: 300 Alberi in più a Faenza!

Volatini_A5_M5sFAENZA-1-1

In occasione della Giornata nazionale dell’Albero l’Associazione Fuori dal Coro, in collaborazione con il Servizio Giardini dell’Unione della Romagna faentina, organizza la piantumazione di 300 nuovi alberi nel Comune di Faenza.

PIANTIAMO VITA E ARIA PULITA NELLA NOSTRA CITTA’!

Domenica 18 Novembre 2018
dalle ore 9.00, fino a lavoro ultimato
presso Piazzale Mario Tambini, 1 – Faenza (RA)
(di fianco al PalaCattani)

Tutta la cittadinanza è invitata!
Partecipare è semplice, basta presentarsi con guanti per giardinaggio, abiti e scarpe comode!
Responsabili ed esperti seguiranno i partecipanti durante la piantumazione.
VI ASPETTIAMO!

Qui la pagina Facebook dell’evento.

Per adesioni e per ricevere future informazioni:
alberiperfaenza@gmail.com
3386631118

Il M5S Faenza non mancherà!


LA STORIA DEL PROGETTO

Il progetto nasce nel 2015, tra Reggio Emilia e Milano, in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero, il 21 Novembre. L’iniziativa entra subito nel cuore di Gianroberto Casaleggio che, nel dicembre di quell’anno, partecipò attivamente alla messa a dimora di 577 alberi nel capoluogo lombardo. Il progetto è promosso dal Movimento 5 Stelle, ma è aperto a tutti e la piantumazione partecipata avviene senza bandiere o simboli politici.

Gli alberi, come l’aria, sono patrimonio di tutti.

I VANTAGGI

Ogni albero assorbe circa 15 kg di anidride carbonica, produce ossigeno per quasi 3 esseri umani, assorbe ozono e migliora il microclima. Creare boschi urbani è un toccasana per la biodiversità. Nelle aree urbane ripopolate di piante e alberi, la temperatura si abbatte naturalmente di 1 – 2 gradi.

Piantare gli alberi è una delle cose più importanti che possiamo fare contro il riscaldamento globale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *